Casa e giardino

Come piantare correttamente l'aglio invernale

Come piantare correttamente l'aglio invernale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'aglio non è inferiore in popolarità e rilevanza per una pianta così comune come le cipolle. Entrambe le colture verdi sono piantate in cottage estivi e terreni domestici non solo dai principianti, ma anche da giardinieri esperti.

Forse ogni giardiniere coinvolto nella coltivazione di colture orticole dovrebbe sapere quando piantare l'aglio in inverno, nonché come scegliere il materiale da piantare e in che modo dovrebbe essere preparato un terreno per la semina. Solo sapendo come piantare l'aglio correttamente, puoi contare su una qualità molto elevata e una resa elevata.

Informazioni generali

La patria dell'aglio, o Állium satívum, è il territorio dell'Asia centrale. La popolarità di questa cultura vegetale tra molte persone è dovuta al suo gusto pungente specifico, nonché a un odore caratteristico. La pianta contiene tioeteri o solfuri organici ed è ampiamente utilizzata nella terapia medica complessa a causa dei suoi alti effetti antisettici.

Le fette di bulbi d'aglio sono generalmente chiamate chiodi di garofano. Possono essere usati come semi e sono anche ampiamente usati in cucina come condimento o crudo. Inoltre, altre parti sono commestibili in questa pianta. L'uso di foglie, frecce e peduncoli di piante giovani è praticato in molte cucine del mondo.

Ci sono alcune tecnologie e regole che spiegano come piantare l'inverno, o l'inverno, l'aglio in autunno. Puoi piantare l'aglio invernale non solo in file ordinate, ma anche in un semicerchio, scanalature o spargimenti - ogni giardiniere sceglie un metodo di piantagione da solo.

La scelta del materiale per la semina in autunno

I tipi di aglio che si trovano nelle condizioni climatiche del nostro paese possono essere suddivisi in quattro tipi principali:

  • aglio primaverile: tiratore e non tiratore;
  • inverno, o inverno, aglio: non sparare e sparare.

La maggior parte delle varietà di aglio primaverile appartiene alla categoria dei non-tiro e ha piccoli bulbi, nonché diverse file di chiodi di garofano disposti a spirale attorno alla parte dello stelo. Per l'aglio invernale, al contrario, la capacità di sparare è caratteristica. I grandi denti di questa pianta sono disposti in una fila. Ogni testa o cipolla può superare i 150 grammi di peso.

Le varietà di aglio invernale non sono molte. La categoria più popolare è l'aglio viola, che ha strisce. Questa varietà ha una cura senza pretese, è molto ben conservata ed è caratterizzata da un'elevata resistenza al gelo. I giardinieri esperti danno la preferenza alle varietà suddivise in zone che presentano rese elevate.

Per eseguire la corretta piantagione di aglio invernale o invernale, è necessario selezionare i chiodi di garofano più grandi e più forti. La pelle deve essere rimossa dalla superficie di diversi denti, il che consentirà di controllare il materiale di impianto per macchie e ammaccature. Gli spicchi d'aglio di dubbia qualità o sottopeso devono essere scartati.

Si consiglia di analizzare i bulbi d'aglio immediatamente prima della semina, il che non consentirà al materiale di piantagione di perdere umidità. È molto importante "rimuovere" il fondo dei chiodi di garofano preparati. Al fine di prevenire le lesioni da microrganismi patogeni, è necessario immergere l'aglio per diversi minuti in una soluzione di normale sale da cucina. La soluzione non dovrebbe essere molto concentrata: sale viene aggiunto all'acqua al ritmo di 1 cucchiaino per ogni litro di acqua. Quindi, viene eseguita la lavorazione del materiale vegetale in una soluzione acquosa di solfato di rame. Puoi usare una soluzione rosa debole di permanganato di potassio in farmacia.

Come piantare l'aglio in inverno

Quando e come piantare, a quale profondità e distanza

I tempi e i metodi di impianto dipendono in gran parte dalle condizioni climatiche. Nella Russia centrale, è meglio seminare da fine agosto a fine ottobre a una temperatura stabile, e nelle regioni meridionali si consiglia di sbarcare a fine ottobre o metà novembre. È necessario che sia guidato dalla temperatura minima positiva. È meglio piantare aglio tre settimane prima delle forti gelate.

Anche se mancano le date di sbarco, è possibile piantare materiale di piantagione, ma a una profondità maggiore. La semina troppo precoce può essere protetta dal gelo aggiungendo uno strato di pacciame, che coprirà le piantine verdi emergenti. Come per la coltivazione di qualsiasi coltura invernale, è meglio selezionare un sito di atterraggio su una collina. Altrimenti, il ristagno di umidità avrà un effetto dannoso sulle piante. L'opzione ideale è piantare aglio invernale su alte creste.

Per l'aglio invernale, sono preferiti i terreni leggeri sotto forma di argille e quelli con acidità neutra. È meglio scegliere un luogo con un'illuminazione di alta qualità. Quando si pianta in un'area ombreggiata, è necessario aumentare la distanza tra i chiodi di garofano. I solchi per la semina dovrebbero avere una profondità di 10 centimetri, le distanze tra le file dovrebbero essere di circa 20 centimetri. Il "passaggio" standard tra gli spicchi d'aglio invernale non deve essere eseguito per più di 15 centimetri. Quando si semina in ottobre, è necessario resistere ad un approfondimento di 5 centimetri.

Come piantare semi di aglio

Su piante adeguatamente sviluppate e ben formate, si consiglia di lasciare frecce, che sono peduncoli, su cui appariranno piccole lampadine bulbose. La loro semina viene effettuata anche in inverno. La tecnologia standard per la semina di tali cipolle è la seguente:

  • preparare un letto per la semina autunnale e due settimane prima della semina, riempire la cresta con cenere, compost, superfosfato e solfato di potassio;
  • piantare bulbi di aglio in autunno nelle scanalature, quindi cospargere di terra e schiacciare un po 'il terreno.

Puoi pacciamare la trama preparata per seminare i bulbi con giornali bagnati, in cui dovrebbero essere praticati buchi e piantare semi sotto forma di bulbi. Sulla parte superiore del pacciame è necessario cospargere con un sottile strato di terreno. In primavera, un tale pacciame ritarderà la crescita delle erbe infestanti e permetterà ai semi di aglio di germinare molto rapidamente. Inoltre, a causa dello strato di pacciamatura, l'umidità e il calore del terreno di semina vengono mantenuti.

Potresti anche essere interessato a un articolo in cui parliamo delle caratteristiche della coltivazione dell'aglio cipolla.

Suggerimenti e trucchi

Per ottenere un alto rendimento di teste di aglio grandi e profumate, dovresti seguire alcuni semplici consigli:

  • quando si pianta l'aglio invernale, è necessario prestare particolare attenzione al controllo delle sementi o del materiale vegetale;
  • se il periodo invernale è mite e poco gelido, non puoi cospargere o pacciamare la semina dell'aglio;
  • da piccoli bulbi a luglio si ottengono denti di dimensioni decenti che saranno il materiale migliore per piantare in inverno su un grosso bulbo d'aglio;
  • a seconda delle caratteristiche della zona climatica, la semina dell'aglio in inverno dovrebbe essere effettuata da fine settembre a metà novembre.

Come preparare il terreno per piantare l'aglio

Solo sapendo in quale arco di tempo è possibile piantare aglio invernale, come selezionare correttamente il giusto materiale di semina e anche in che modo il sito è preparato per la semina, è possibile ottenere un alto rendimento di questa preziosa coltura da giardino.



Commenti:

  1. Gojinn

    Fantascienza :)

  2. Darence

    Credo, che non hai ragione. Mi sono assicurato. Discutiamone.

  3. Donnel

    Complimenti, la frase bella ed è puntuale

  4. Salvino

    Completamente condivido la tua opinione. È una buona idea. Ti supporto.



Scrivi un messaggio