Consigli

Riproduzione, impianto e cura del latte Milkweed a casa

Riproduzione, impianto e cura del latte Milkweed a casa


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Euphorbia Mila è una bellissima pianta esotica ornamentale. Introdotta quasi 2 secoli fa dall'Africa, grazie alla sua mancanza di pretese, resistenza alla carenza di umidità, bassa suscettibilità a malattie e parassiti, questa specie è diventata una delle piante da interno più amate, sia dai floricoltori esperti che dai dilettanti.

Storia dell'allevamento della varietà

Il luogo di nascita di questa cultura sono le regioni montuose del Madagascar e le isole adiacenti. Questa specie di euforbia del Madagascar è diffusa anche in Sud Africa e Messico. Per la prima volta questa pianta fu portata in Europa dal governatore dell'isola francese di Reunion, il barone Milus, nel 1821. In origine, questo tipo di euforbia, per la sua altezza e le spine acuminate, veniva utilizzato per fitte siepi. Ma nel tempo, a causa della lunga e bella fioritura, hanno iniziato a coltivarla come pianta ornamentale, per decorare giardini d'inverno, serre.

In una nota. A causa della caratteristica lucentezza delle foglie, così come del gran numero di spine, questa pianta ha ricevuto anche nomi caratteristici come euforbia e Corona di spine.

Descrizione botanica e caratteristiche culturali

L'Euphorbia Mila è un fiore da interni che è già familiare alla maggior parte delle casalinghe. Si distingue dalle altre specie della famiglia Euphorbia, innanzitutto, per i tratti caratteristici nella struttura degli organi vegetativi e generativi.

Stelo

La pianta ha un fusto eretto, molto ramificato, leggermente costolato di colore grigiastro con un gran numero di spine lignificate appuntite. In natura, questa specie di euforbia raggiunge un'altezza di 200 centimetri, in condizioni ambientali - 100-120 centimetri.

Le foglie

La pianta ha foglie ellittiche verde chiaro oa forma di lacrima, lunghe fino a 50 millimetri e larghe 15 millimetri. Si formano sulle cime dei germogli centrali e laterali. Allo stesso tempo, ogni lama fogliare ha 2 stipole modificate: spine affilate che, dopo la morte della foglia, rimangono sullo stelo.

Fioritura

Con la dovuta cura, questa euforbia può fiorire tutto l'anno. I fiori di questa pianta sono poco appariscenti, piccoli, giallastri, circondati da grandi brattee di colore scarlatto, bianco, giallo.

Importante. Molto spesso, molti coltivatori di fiori si chiedono perché questo tipo senza pretese di euforbia non fiorisca in loro. La risposta sta nella cura organizzata in modo improprio: illuminazione inadeguata, rara medicazione superiore, forte crescita dei germogli laterali, che prendono per la loro crescita e sviluppo una grande quantità di nutrienti ricevuti dalla pianta dal terreno.

Riproduzione

Asclepiade viene propagato nei seguenti modi:

  1. Semi: per questo, i semi acquistati in un negozio vengono seminati in piccoli contenitori con un substrato nutriente leggero, coperti con una pellicola o un foglio di vetro e posti in un luogo caldo e buio. Dopo la comparsa dei germogli, il contenitore viene posizionato su un davanzale ben illuminato. Quando le piantine hanno 2-3 foglie vere, vengono immerse in vasi separati.
  2. Talee: un gambo di 10-12 centimetri con 2-3 foglie viene tagliato dalla cima del germoglio durante la potatura, posto in un contenitore d'acqua per un giorno, dopodiché il suo taglio inferiore viene spolverato con carbone, conservato per un altro 2- 3 giorni, e solo allora piantato in una piccola pentola o un bicchiere riempito con un mezzo nutriente leggero (sabbia grossolana). Il processo di radicazione e formazione di un normale apparato radicale richiede, in media, 30-45 giorni.

Di questi due metodi, le talee vengono utilizzate più spesso: consente di risparmiare sull'acquisto di semi costosi e, con un'alta probabilità, di ottenere una piantina forte con caratteristiche varietali completamente conservate.

Parassiti del lucido

I principali parassiti dell'euforbia sono gli afidi, la mosca bianca e la cocciniglia delle radici.

Afidi

Questi parassiti, che si depositano in intere colonie sulle foglie, ne succhiano il succo, a causa del quale le lame delle foglie si arricciano, ingialliscono prematuramente e cadono. Combattono gli afidi su euforbia, tagliando germogli danneggiati, spruzzando piante con insetticidi come Actellik, Aktara, Inta-Vir.

Whitefly

Le mosche bianche sono piccole mosche bianche che si depositano sul lato inferiore delle foglie e si nutrono della loro linfa. Le foglie colpite dal parassita si arricciano, ingialliscono e cadono. Per combattere la mosca bianca, le foglie infestate da parassiti vengono rimosse, le piante vengono irrorate con insetticidi.

Radice cocciniglia

Questo parassita si deposita nel terreno e danneggia le giovani radici tenere della pianta, rallentandone così la crescita e con una grande popolazione - fino alla morte. Per combattere la cocciniglia, la pianta colpita viene rimossa dal vaso, il suo apparato radicale viene accuratamente pulito dal terreno, lavato sotto l'acqua, spruzzato con insetticidi e trapiantato in un nuovo contenitore precedentemente disinfettato. La vecchia pentola viene gettata via.

Malattia di asclepiade

Delle malattie, l'euforbia di Mila danneggia solo il marciume, che è il risultato di annaffiature frequenti e abbondanti, bassa temperatura nella stanza. Per eliminare le conseguenze di questa malattia, la pianta viene estratta dal substrato impregnato d'acqua, le radici vengono accuratamente disinfettate, i germogli marci vengono rimossi e, dopo essere stati trapiantati in un nuovo contenitore, vengono posti in una stanza con un normale regime di temperatura.

Condizioni necessarie per crescere

Per una crescita e uno sviluppo normali, anche una tale pianta che non ha pretese per le condizioni, come l'euforbia del miglio, ha bisogno di un certo livello di illuminazione, la composizione del substrato nutritivo e l'umidità dell'aria.

Posizione e illuminazione

Il contenitore con la pianta è posto su finestre ben illuminate esposte a sud. In inverno, con illuminazione insufficiente, viene utilizzata un'illuminazione supplementare con l'aiuto di lampade speciali per una fioritura normale e abbondante. Un'illuminazione insufficiente porterà al fatto che la pianta si allungherà fortemente, cesserà di fiorire abbondantemente e magnificamente.

Umidità dell'aria

L'euforbia non è esigente per l'umidità dell'aria e non necessita di ulteriore umidificazione. Questa pianta si sente bene nell'aria secca e calda di appartamenti e case private con stufa o riscaldamento centralizzato.

Requisiti del suolo

Il terreno più adatto in termini di proprietà fisiche e chimiche per la coltivazione di Milkweed è un terreno speciale per piante grasse e cactus. In assenza della possibilità di acquisire un tale terreno per piantare euforbia, viene preparata una miscela di terreno, composta da parti uguali di foglie e zolle, torba e sabbia grossolana.

Condizioni di temperatura ottimali

Il regime di temperatura ottimale nella stanza in cui viene coltivata Asclepiade dipende dal tempo degli anni:

  1. In estate - + 20, +25 C.
  2. In inverno - +15, +16 C.

Con una temperatura di fondo al di sotto di questi valori, la pianta sarà fortemente oppressa, perderà prematuramente le foglie e non formerà piccioli con gemme.

Piantare un fiore a casa

A casa, questo tipo di euforbia viene coltivato in piantine, con la raccolta obbligatoria delle piantine coltivate.

Serbatoio e preparazione del terreno

Per piantare i semi, utilizzare normali scatole per piantine, precedentemente pulite dai residui di terreno dell'anno scorso e disinfettate con una soluzione all'1% di permanganato di potassio. Una miscela leggera per piante grasse o la miscela fatta in casa sopra descritta viene versata in esse, versata con acqua.

Per la raccolta di piantine coltivate, vengono utilizzati vasi bassi e larghi con fori sul fondo e uno strato di drenaggio da argilla espansa e ciottoli. Il drenaggio dovrebbe occupare circa 1/3 del volume del serbatoio.

Processo tecnologico di sbarco

I semi vengono piantati in piccole scanalature nel substrato del terreno, coperti con la parte superiore e, coprendo la scatola della piantina, posti in una stanza asciutta, calda e buia. Dopo che i germogli sono comparsi, le piantine vengono coltivate in una scatola fino a quando non hanno 3 foglie vere. Successivamente, le piantine si immergono in contenitori separati preparati in anticipo.

Come prendersi cura di una pianta

La cura delle alghe comprende l'irrigazione delle piante, l'alimentazione e la potatura occasionale.

Frequenza d'irrigazione

Questa pianta appartiene alle piante grasse - colture con elevata tolleranza alla siccità. Grazie a questo Mila euforbia non necessita di annaffiature abbondanti e frequenti. La frequenza dell'irrigazione dipende dalla stagione:

  1. In estate, la pianta viene annaffiata una volta alla settimana.
  2. In primavera e in autunno - una volta ogni 14-15 giorni.
  3. In inverno - una volta al mese.

Innaffia la pianta con acqua dolce stabilizzata a temperatura ambiente. Durante l'irrigazione, l'acqua viene versata con cura sotto la radice, evitando che entri sugli steli e sulle foglie.

Devo spruzzare il cespuglio

Le foglie di euforbia del latte non devono essere spruzzate: ciò può portare alla formazione di focolai di marciume, alla comparsa di parassiti. Lo strato di polvere formatosi sulla lama fogliare viene rimosso con una piccola spazzola o un panno morbido.

Quanto spesso e cosa nutrire

La pianta viene nutrita quando viene annaffiata, con uno speciale fertilizzante liquido complesso per cactus e altre piante grasse. La frequenza della medicazione superiore nel periodo primavera-autunno è 1 volta al mese.

Formazione

Affinché l'euforbia soddisfi una fioritura abbondante e bella, deve essere tagliata ogni anno. Con questa potatura, tutti i germogli della pianta vengono accorciati di circa la metà della loro lunghezza.

Trasferimento

Poiché nel corso della crescita e dello sviluppo, la pianta sviluppa non solo la parte aerea, ma anche l'apparato radicale, deve essere periodicamente trapiantata in un contenitore più grande. La frequenza dei trapianti dipende dall'età delle piante: le giovani piante vengono trapiantate una volta all'anno, gli adulti - una volta ogni 2-3 anni.


Guarda il video: The Great Gildersleeve: Fishing at Grass Lake. Bronco the Broker. Sadie Hawkins Dance (Settembre 2022).


Commenti:

  1. Nexeu

    molto la cosa carina

  2. Yozshudal

    Tui hai torto. Sono sicuro. Cerchiamo di discuterne. Scrivimi in PM, ti parla.

  3. Brady

    Cosa meravigliosa, utile

  4. JoJolrajas

    Questa magnifica frase è necessaria solo a proposito

  5. Aiken

    Molla!!!



Scrivi un messaggio